Cosa vedere Gratis a Torino: Il Parco del Valentino

Dopo aver passato una movimentata notte nella movida torinese il nostro risveglio non è stato dei migliori, ma con la voglia di scoprire nuove meraviglie ci siamo preparati nel minor tempo possibile e siamo usciti dal nostro hotel avendo come destinazione il Parco del valentino.

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

Non è stato difficile raggiungerlo, anche il parcheggio gratuito per l’auto non è stato difficile da trovare. Siamo entrati nel parco e ciò che mi ha colpito molto è stato il silenzio, la tranquillità, la pace dei sensi. Situato sulle sponde del Po, realizzato intorno al 1600. Tanto verde ben curato, passeggiando tra i vari percorsi ci siamo imbattuti in una coppia di scoiattoli, sono rimasto sorpreso, si avvicinavano a noi senza aver paura con la speranza di ricevere qualcosa da mangiare. La gente del posto sapendo della loro presenza porta con se noci e mandorle da dargli.  Il Castello del Valentino è sicuramente la costruzione più famosa del parco; le sue origini risalgono agli inizi del 1500.

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

Camminando si attraversano piccoli ruscelli artificiali, contornati da fiori coloratissimi, si giunge al Borgo Medievale, un complesso costituito dal borgo e dalla Rocca o Castello fortificato, raggiungibile  con i battelli in servizio dai Murazzi.

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

Esso riproduce con le sue mura merlate, il castello turrito, il ponte levatoio, le case fortificate, le viuzze e le botteghe artigiane risuonanti di vita, una sintesi fedele di un villaggio del ‘400. Passeggiare al suo interno mi ha fatto tornare indietro nel tempo, sempre nel silenzio diversi commercianti davanti i portici vendono frutta e verdura, altri negozietti vendono souvenir di tutti i tipi e per tutte le tasche. All’interno del borgo è presente anche un bar dove è possibile fare dei piccoli pasti. Camminando si giunge ad una strada che costeggia il Po, vi sono panchine e tavoli, dove volendo ci si può sedere e rilassare.

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

IMG_5331

Foto di Danilo Landolfi

IMG_5338

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

Foto di Danilo Landolfi

 

Parco Del Valentino (link)

Corso Massimo d’Azeglio, 10126 Torino

Commenti