Tourismando: un viaggio nell’isola caraibica di Porto Rico.

Posizionato sull’isola più piccola delle Grandi Antille, ad est della Repubblica Domenicana, Porto Rico o come la chiamano gli spagnoli Puerto Rico  è il punto d’incontro tra la cultura ispano-africana e quella nordamericana.

Porto Rico è una terra ricca di storia, fatta di conquiste e di contributi culturali giunti da tutto il mondo. Fin dagli inizi della colonizzazione gli spagnoli presero il controllo dell’isola, nell’epoca dello schiavismo moltissimi africani approdarono su questa terra. Nel corso dei secoli, cinesi, tedeschi e tantissimi altri popoli decisero di stabilirsi sull’isola caraibica.

Porto Rico oggi è diventata una ricercata meta turistica soprattutto grazie al territorio capace di conquistare letteralmente i visitatori. Lasciatevi trasportare in questo nuovo viaggio in collaborazione con Tourismando Tour Operator alla scoperta di un’isola vulcanica, bagnata da un meraviglioso mare cristallino ed un patrimonio  che rende la sua capitale San Juan città patrimonio Unesco.

La vecchia San Juan

vecchia almeno 500anni è un vero e proprio teatro a cielo aperto. Le strade sono lastricate con adoquine, una pietra blu usata un tempo come zavorra dei galeoni spagnoli, le fortezze risalgono al XVI secolo , in particolare “El Morro” un vero e proprio capolavoro dell’ingegneria di un tempo, costruito a strapiombo sul mare.  Il centro storico è ricco di Bistrò, gallerie d’arte, chiese e palazzi con balconi in ferro battuto Non mancano i musei, tra i più belli ed importanti secondo noi ci sono quello della “casa Blanca” o il museo “de las Americas”. Sulla parte settentrionale invece è situata la Gallery Inn, si tratta di un complesso di abitazioni collegate tra di loro, ogni stanza è stata decorata con gusto e design rispettando però le tradizioni locali. Dal Wine Deck è possibile vedere uno dei panorami più belli su tutta la città vecchia.

Street food

A Porto Rico non manca lo street food, infatti nella città vecchia di San Juan è possibile gustare piatti tipici tradizionali come  le mallorcas (sfoglie ripiene di prosciutto e formaggio), le mofongo (pollo con verdure e banane schiacciate) o ancora le bacalaitos (frittelle di baccalà) e per rinfrescarsi un bel piragua, si tratta di ghiaccio tritato aromatizzato in tantissimi modi.

La Danza

I portoricani sono i numeri uno quando c’è da divertirsi, la Salsa portoricana è il simbolo della festa e della felicità.  La musica accompagna ogni attimo della vita quotidiana sull’isola sia di giorno che di notte.

Cosa fare e vedere:

le spiagge sicuramente sono l’attrazione principale, tra le tante noi vi consigliamo Luquillo beach una baia a mezzaluna circondata da palme ed affacciata su una laguna  ricca di barriere coralline, Haytt Dorado Beach è ideale per chi viaggia con bambini, infatti qui si trova un’area dedicata a loro, Playa de Ponce è meta ideale per chi vuole nuotare e rilassarsi. Per chi ama il Surf le spiagge di Playa Higuero e Boqueron Beach sono ideali per trovare onde alte e per dovertisi. Oltre al surf qui si trovano anche subacquei che vanno alla ricerca di ostriche e pescatori.

Oltre il mare

Porto Rico oltre alle spiagge cristalline custodisce al suo interno una fitta foresta pluviale nota con il nome di “El Yuqye una foresta ricca di corsi d’acqua, fiori e cascate. Per gli amanti del Trekking questo è il posto ideale per avventurarsi su sentieri da difficoltà diverse. Per gli amanti dell’avventura e dell’adrenalina vi segnaliamo il parco Toroverde si tratta di un parco immerso nella foresta all’interno del quale si possono svolgere varie attività come  arrampicata, percorsi acrobatici e lancio tra due montagne.

Maria Grazia, ma  quanto costa un viaggio nella Porto Rico?
Dipende!!! Il volo andata e ritorno costa circa 700€,
Mentre per dormire?
sta a voi decidere dove dormire. I prezzi partono da 40€ al giorno.
Qual’è il periodo migliore per visitare questa splendida isola? 
Il clima di Porto Rico è di tipo tropicale, caldo tutto l’anno, con una stagione più calda e afosa da maggio a ottobre, e una stagione relativamente fresca da dicembre a marzo.

Commenti